L’incantesimo tessile delle Rocce Rosse.

Maestose, come giganti di pietra, emergono dall’acqua e si stagliano verso il cielo con il loro caratteristico colore caldo e inebriante.

Sono le Rocce Rosse, uno dei paesaggi più suggestivi dell’Ogliastra che ha ispirato il nuovo tappeto firmato Joias.
Un omaggio alla selvaggia bellezza di un litorale caratterizzato da una scogliera di porfido rosso su cui si infrange la schiuma del mare.
È l’estro poetico della designer Paulina Herrera Letelier a concepire le geometrie grafiche che danno vita a un manufatto in grado di restituire la vivida meraviglia di un paesaggio così fascinoso.

Il tappeto diventa una tela su cui tracciare linee verticali in cui ritrovare le bizzose rocce, frammenti di blu scaldano la lana rosso sangue, pietra incarnata che non è uniforme, ma puntellata da gocce di colore per poter rendere le vibrazioni del materiale roccioso.
Ci sono i giochi di luce e il riflesso del mare trasparente per dare dimensione e creare grafico movimento.
Il cielo plumbeo è abitato da gabbiani che si levano dalle rocce e raggiungono le nuvole che Herrera disegna con linee incrociate e diagonali.
Gli uccelli partecipano a questa azione scenica legati a un filo di libertà, funzionale a dare respiro a questo gioco di linee, punti, luce e ombra che texture e disegno del tappeto esprimono.

Il palcoscenico naturale, che diventa in estate proscenio magico per i big della musica internazionale, si trasforma per Joias in teatro dell’arte e della poesia tessile.
Il manufatto tessile, realizzato con la tecnica a pibiones, celebra la magica scogliera, il suo eterno incanto, una dolce ed elegante malia pronta a impreziosire ogni casa.

Elisabetta

Potrebbero interessarti

IMGL7385-Modifica-Modifica – Copia

Casette raku

La casa è il vostro corpo più grande. Vive nel sole e si addormenta nella quiete della notte; e non è senza sogni. (Kahlil Gibran, Il profeta, 1923) Da bambina uno dei miei giochi preferiti era cercare di capire cosa stessero facendo le persone dentro casa… Mi ritrovavo soprattutto...

joias-3-Copia

Editoriale Primavera 2019

Una Sardegna colorata che aspetta solo le vostre case. L’Isola selvaggia col blu cristallino attorno dove ritrovarsi e immergersi. Venite a scoprire la mia Sardegna, autentica, identitaria, fiera, profumata di ginepro e mirto.  Seguitemi per le vie che portano ai laboratori artigianali, sfiorate le trame preziose di tappeti e...

pareo orgosolo nero

Orgosolo, l’eleganza del suo costume

Anna porta con disinvoltura il costume tradizionale del suo paese, Orgosolo. Sfila, con le sue compagne, nelle processioni dell’Isola. Quando le ho chiesto cosa provi nel portare quelle sete e ricami eleganti si è commossa, in un attimo – mi ha detto – ritorna bambina e rivede sua nonna,...